SPID: grande interesse

La discussione su SPID organizzata da Club TI il 5 aprile presso Assolombarda  ha suscitato grande interesse e la discussione continuerà online. I protagonisti, infatti, hanno dato disponibilità a continuare il confronto in rete, data la grande quantità di domande, cui non è stato possibile rispondere. Sicuramente si è colta l'importanza di un atteggiamento proattivo, come quello di Regione Toscana, e l'interesse delle aziende private, come Humanitas, per una gestione digitale sempre più facile per i pazienti. Ma c'è ancora un po' di strada da fare, sia sulle regole che sugli accordi. Club TI sostiene con forza che quest'occasione di semplificazione per i cittadini non va sprecata.

Spid-r

Area riservata