Tornano le conferenze GDPR Day dal vivo: 16 settembre a Roma e 28 settembre a Milano

Tornano le conferenze GDPR Day dal vivo: 16 settembre a Roma e 28 settembre a Milano

Dopo una lunga pausa a causa dell’emergenza sanitaria, finalmente tornano le conferenze dal vivo del GDPR Day. Il primo incontro si terrà il 16 settembre a Roma all’Hotel Cristoforo Colombo. Seguirà il 28 settembre a Milano, nell’elegante cornice dell’Hotel Melià

“Già nell’ultima tappa abbiamo riscontrato un forte domanda di formazione sul tema. Ora, anche a distanza di tempo dall’entrata in vigore del GDPR, le aziende sono ancora in fase di adeguamento e il timore delle sanzioni – che sappiamo bene che ci saranno- le spinge ad essere sempre più padrone della materia” – afferma Federico Lagni, organizzatore dell’iniziativa.

Due conferenze di cui si sente ancora la necessità, perché utili a comprendere la normativa europea e l’adeguamento nazionale, e soprattutto per chiarire dubbi e lacune dei partecipanti, prevedendo un ampio spazio al confronto e alle domande del pubblico. 

Per rispondere alla continua richiesta di formazione proveniente dalle aziende, il GDPR Day ha messo in campo un team di relatori e speaker di altissimo livello, costituito da avvocati, consulenti, esperti forensi. Tra gli Speaker che interverranno nel corso delle due giornate: Avv. Federica De Stefani, Avv. Adriana Augenti, Avv. Costanza Matteuzzi, Avv. Monica Gobbato, Avv. Massimiliano Nicotra, Avv. Fulvio Sarzana, Avv. Marco Tullio Giordano, Avv. Marco Cuniberti, Cesare Montanucci, Presidente del Collegio Italiano Privacy, Paolo Dal Checco, consulente informatico in ambito di perizia informatica forense e indagini digitali, Giovanni Caria, Ethical Hacker e Security Specialist, Paolo Occhipinti, Head of Sales iubenda e l’Avv. Guido Scorza, componente del Collegio del Garante Privacy, che aprirà la giornata di Roma con un intervento in collegamento web. 

Gli interventi verteranno sulle numerose tematiche relative al GDPR e alla privacy: marketing tra big data e profilazione, Registro del Trattamento, ispezioni e sanzioni, criminalità nel dark web. Si parlerà della pandemia e della privacy in “viaggio”; delle nuove regole per i trasferimenti di dati extra-UE (dopo la sentenza SCHREMS II). Ancora, sarà analizzato un caso esempio di adeguamento di un sito web, una simulazione di data breach e la compilazione del modello per il Garante.

Due tipologie di biglietti, Standard e Business, entrambi sono attualmente al 50% e 40% di sconto, per questo conviene riservare subito il proprio posto prima che i prezzi aumentino.

Tra i benefit previsti, i titolari del Business Ticket potranno partecipare alle Cene di Networking, che si svolgeranno il giorno prima di ciascuna conferenza. Qui incontreranno in anteprima gli Speaker e il Team del GDPR Day, sarà un’occasione unica per conoscerli dal vivo, in un contesto esclusivo, scambiare esperienze e creare relazioni.

Per non perdere nessuna novità o discussione sul GDPR e sulle conferenze è possibile entrare nel gruppo Telegram Community – GDPR Day!

Per riservare subito il proprio posto al GDPR Day 2021 di Roma e Milano vai alla pagina di registrazione.

 

Condividi l'articolo sui social
Schermata 2021-09-01 alle 16.31.31

Tornano le conferenze GDPR Day dal vivo: 16 settembre a Roma e 28 settembre a Milano

01 Set 2021

Iscriviti alla nostra newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.